free css templates


CANTASTORIE

ogni biglietto  un viaggio da raccontare, un percorso da scoprire.  
PRIMO VIAGGIO.
Inizia con un biglietto della metropolitana usato. Raccolti alle stazioni della metro, ogni biglietto aveva un viaggio da raccontare, un percorso da scoprire.
A noi era sconosciuto il viaggiatore, ma ci siamo immaginati il viaggio.
I bambini della 5° A e B della primaria N. Costa di Pecetto T.se hanno raccontato, storie, tante storie, come piccoli principi partiti da un pianeta per arrivare ad una nuova destinazione.
SECONDO VIAGGIO.
Conosciamo i viaggiatori, e non possiamo immaginarci il viaggio, bambini e ragazzi che partiti dal loro paese il Kirghizistan sono arrivati a Pecetto, nel centro del Sermig l’Arsenale dell'Armonia.
Un lungo viaggio per trovare cure e sorrisi.
Si sono incontrati attraverso le storie, lo scambio di storie.
I biglietti usati come un bene prezioso li abbiamo riutilizzati per farli diventare il lasciapassare per poter raccontare nuove storie.
Per il laboratorio a scuola sono state utilizzate delle scatole che abbiamo chiamato “Cantastorie” (realizzate da Ass. Software Libero Pinerolo in collaborazione con Davide Spina Storie Creative) al loro interno una scheda arduino* che ha permesso ai bambini di programmarle con molta semplicità, facendo in modo che i biglietti della metro usati appoggiati sulla scatola attivassero l’ascolto di una storia.
Durante il laboratorio i bambini della scuola hanno raccontato storie, le hanno registrate e aggiunto le loro musiche utilizzando un software per mixare i brani. Come in uno scrigno magico hanno raccolto le storie nelle scatole, che abbiamo iniziato a portare ai bambini e ragazzi ospitati nel centro del Sermig all’Eremo di Pecetto.
Le scatole contengono le storie di viaggi, che fino a maggio continueremo a portare ai bambini e ragazzi del Sermig per permetterci di arrivare a giugno quando con una grande festa ci troveremo tutti a raccontarci nuove storie.
*Si tratta di una scheda e un ambiente di sviluppo in grado di scatenare la fantasia in progetti mediali.

LE STORIE IDEATE DAI BAMBINI DI 5° A E 5° B

ogni biglietto  un viaggio da raccontare, un percorso da scoprire.  

come funziaona "cantastorie"